Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Volo 8303 di Pakistan International Airlines: aggiornamenti

La Rat (Ram Air Turbine) era in posizione estesa per la perdita dei due motori?

Venerdì 22 maggio un aereo della compagnia Pia (Pakistan International Airlines) un Airbus A-320/200 è precipitato nei pressi della pista 25R proprio a Karachi, aeroporto internazionale in Pakistan. Dal database si precisa che è un aeromobile A-320/214 alimentato da motori CFM 56. Il volo Pia 8303 si è schiantato all'avvicinarsi presso lo scalo in fase di atterraggio; la compagnia aerea ha dichiarato che c'erano 91 passeggeri a bordo ed otto membri d'equipaggio. 

Il volo era partito da Lahore alle 13:05 ora locale con arrivo previsto a Karachi verso 14:45 locali, quindi dopo circa un'ora e mezza; il velivolo è stato autorizzato ad avvicinarsi sulla pista 25L; alle 14:35 locali l'aereo completò una riattaccata (un mancato atterraggio) e fu richiesto un altro avvicinamento sempre per la pista 25L; il controllore del traffico aereo assegnò la prua 110 ed una salita a 3000 ft.

Dalle dichiarazioni audio sembra che stessero avendo difficoltà anche a raggiungere l'altitudine assegnata riferendo di aver perso un motore (o perso entrambi motori); non è ancora chiaro dall'audio se questo fosse un singolo guasto del motore o perdita di entrambi come riportato dal pilota nel messaggio di "Mayday". Il controllore ha autorizzato l'aereo all'atterraggio su entrambe le piste 25L o R (permettendo così una scelta per un'agevole manovra se fosse stata necessaria). Purtroppo l'aeromobile si è schiantato in una zona residenziale a circa 1360 metri dalla testata pista 25R. Il velivolo si è distrutto in un grande incendio. 

Da una prima analisi il tempo meteorologico al momento dell'evento era buono; da alcune testimonianze oculari l'aereo ha urtato i motori sulla pista senza che il carrello fosse in posizione estesa (ovviamente tutto ciò deve essere confermato). Da un’iniziale analisi audio Atc sembra che sia stato avvertito il suono di avviso che il carrello non era nella posizione appropriata; inoltre da una foto si evince che la Rat (Ram Air Turbine) era in posizione estesa. La Rat come è noto, si estende automaticamente nel caso in cui si perda sia la barra AC1 che AC2; in altre parole se si perdono entrambi i motori ed ambedue i generatori del motore, la Rat si estenderà automaticamente. Per comprendere in modo oggettivo e completo l’evento si dovrà attendere l’inchiesta definitiva delle autorità competenti.

Sull'argomento vedi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS.

fbu - 1229799

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl
Collegate
Simili