Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Cina allenta restrizioni ai collegamenti aerei internazionali di linea

Lo annuncia Caac, a partire dall'8 giugno. Previsti bonus per i vettori "diligenti"

Il regolatore dell'aviazione civile cinese Caac (Civil Aviation Administration of China) ha fatto sapere oggi di aver allentato le restrizioni ai collegamenti aerei internazionali di linea consentendo a un maggior numero di compagnie straniere di riprendere i voli verso la Cina una volta alla settimana, a partire dal prossimo 8 giugno. Le restrizioni erano state imposte lo scorso marzo  a causa dell'emergenza pandemia. Quindi quelle aviolinee che non sono state in grado di operare tratte verso la Cina negli ultimi mesi possono scegliere una città cinese quale destinazione. 

A partire da lunedì sarà anche introdotto un nuovo  meccanismo che premierà  le compagnie straniere attente nella selezione deiloro passeggeri: se tutti i viaggiatori del volo settimanale in arrivo in Cina risulteranno negativi al Covid-19 per 3 settimane di seguito (ovvero per 3 volte), l'aviolinea sarà automaticamente autorizzata ad effettuare due collegamenti a settimana anziché uno. Ma al contrario, se il numero di passeggeri che risultano positivi al test raggiungerà cinque unità, il volo sarà sospeso per una settimana. La sospensione durerà quattro settimane se il numero di passeggeri che risulta positivo raggiunge le 10 persone.

L'apertura di Pechino arriva poco dopo la sospensione dei voli delle compagnie aeree cinesi verso gli Stati Uniti, decisa dagli Usa. 

SaM - 1229962

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl
Collegate
Simili