Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Varadi (ceo Wizz Air): "Viaggiare in aereo è più sicuro dei supermercati"

L'amministratore delegato si è detto soddisfatto degli standard di sanificazione

Il rischio del contagio da coronavirus spaventa tutti ed in qualsiasi parte del mondo, ma quali luoghi sono più sicuri degli altri? Jozsef Varadi, amministratore delegato del vettore aereo low-cost Wizz Air, ne è certo: volare è meno pericoloso di andare al supermercato. Le parole dell’ad sono state pronunciate oggi, mercoledì 16 settembre 2020, nel corso di un dibattito televisivo dell'emittente "Cnbc". Varadi ha ricordato come non esista alcun caso di infezione da covid-19 dopo un viaggio in aereo (sull’argomento leggi invece anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS), mentre fare la spesa sarebbe meno sicuro. Il ceo della compagnia ungherese ha anche sottolineato la sua giovane flotta di velivoli ed i sistemi di filtraggio che garantiscono la qualità dell’aria che si respira. 

Varadi ha paragonato questo stesso sistema ad una “unità di terapia intensiva di un ospedale”; nel corso del confronto in tv, poi, ci sono state parole positive anche nei confronti degli standard di sanificazione degli aeroporti internazionali, di conseguenza i governi sono stati invitati a non imporre altri divieti di viaggio oppure quarantene. Lo scorso mese di luglio ha fatto molto discutere il bonus assegnato all’amministratore, poco meno di mezzo milione di sterline (leggi AVIONEWS).

Sr - 1231894

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Collegate
Simili