Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Cina, nuova espansione per aeroporto di Guangzhou-Baiyun

Si punta a favorire lo sviluppo della Greater Bay Area

Un’espansione aeroportuale di tutto rispetto: lo scalo internazionale cinese di Guangzhou-Baiyun (Baiyunport) diventerà in futuro ancora più grande grazie al progetto di ampliamento che i media dell’ex-impero celeste hanno reso noto in queste ultime ore. L’aeroporto asiatico si trova nel distretto di Huadu, più precisamente nella parte meridionale della Cina, e l’obiettivo da raggiungere è presto detto (leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS). Si punta con decisione allo sviluppo della Greater Bay Area di Guangdong-Hong Kong-Macao; tra Hong Kong, Macao ed il Guangdong nascerà la più grande area per lo sviluppo tecnologico e digitale, una sorta di Silicon Valley cinese che il Paese intende promuovere per superare gli Stati Uniti in questo campo. 

Non è un caso che si faccia riferimento al trasporto aereo, visto che il potenziamento del comparto passa anche dall’ingegneria aeroportuale, il controllo del traffico e la fornitura dei carburanti per i velivoli. Serviranno altre due piste (3400 e 3600 metri di lunghezza nello specifico), oltre ad un terminal da aggiungere ai due esistenti. Tra gli altri numeri del progetto che vale la pena ricordare, poi, ci sono le quasi 200 hangar. Nel 2021 si potrà già ammirare il nuovo “volto” di questo scalo rinnovato.

Sr - 1232246

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Collegate
Simili