Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Stati Uniti escono ufficialmente da trattato "Open Skies"

La decisione risale a sei mesi fa

Un’uscita di scena destinata a fare rumore. Gli Stati Uniti hanno deciso di non far più parte in maniera ufficiale del trattato meglio noto come "Open Skies". Si tratta dell’accordo che è in vigore da 18 anni per assicurare lo scambio di informazioni tra i Paesi che ne fanno parte sui voli militari e le fonti di intelligence (leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS). L’annuncio del presidente Donald Trump risaliva a sei mesi fa ed ora si è concretizzato il tutto: in particolare, Washington ha accusato più volte la Russia di aver violato il trattato e da parte sua Mosca aveva preteso delle rassicurazioni sulla questione. In effetti, il ministro russo degli esteri, Sergei Lavrov, ha chiesto di non condividere le proprie informazioni con gli Stati Uniti, aggiungendo anche come le basi americane nel continente europeo non verranno esentate dalle missioni russe di sorveglianza. 

Altre accuse rivolte contro il Cremlino si riferiscono ai divieti di osservazione imposti sulle esercitazioni militari. La storia di "Open Skies" non è mai stata semplice. Siglato nel 1992, il trattato è diventato operativo dieci anni dopo su iniziativa americana. Come sottolineato da molti esperti in tempi non sospetti, l’uscita di Washington non dovrebbe comportare gravi conseguenze per il futuro, anche perché l’accordo ha visto ridursi progressivamente il proprio valore operativo di intelligence. Dal punto di vista storico, comunque, l'uscita degli Stati Uniti è quantomeno singolare se si considera che già alla fine degli anni '50 il presidente Eisenhower aveva lanciato l'idea di un trattato che consentisse alle due superpotenze di controllare il proprio livello di armamenti in maniera reciproca tramite sorvoli di velivoli dotati di apposite strumentazioni. 

Sull’argomento leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS

Sr - 1233434

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Collegate
Simili