Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Insediamento Biden, sospesi militari incaricati della sicurezza

Avrebbero avuto legami con gruppo radicale

Si avvicina sempre più la cerimonia di insediamento di Joe Biden come nuovo presidente degli Stati Uniti in programma oggi, mercoledì 20 gennaio 2021, a Washington (leggi anche l’articolo che è stato pubblicato da AVIONEWS). Proprio l’organizzazione dell’evento ha richiesto dei provvedimenti molto seri nei confronti di due appartenenti alla Guardia nazionale americana che dovevano svolgere il loro servizio per garantire la sicurezza dei presenti e soprattutto del nuovo inquilino della Casa Bianca. Come riferito dai media locali che hanno citato alcune fonti vicine alle forze armate a stelle e strisce, entrambi avrebbero dei legami troppo stretti con un gruppo radicale e sospetto. Non si conosce l’identità esatta di questo gruppo e nemmeno in quale divisione prestavano servizio i militari che sono stati di fatto sospesi. In base a quanto si è appreso, comunque, non è stato rilevato alcun tentativo di sabotare la cerimonia odierna. Si teme molto un possibile attacco dall’interno oppure un’altra seria minaccia ed il fatto che nella Guardia nazionale siano presenti persone come quelle sospese non fa dormire sonni tranquilli. Nella capitale americana saranno presenti 25 mila uomini di questa forza militare, una misura senza precedenti che si è resa necessaria in seguito ai noti fatti del 6 gennaio scorso, quando alcuni sostenitori di Donald Trump hanno preso d’assalto il Campidoglio, come approfondito anche da AVIONEWS. La cerimonia è stata fissata alle 12:00 (orario di Washington, quando in Italia saranno le 18:00).

Sr - 1234382

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Collegate
Simili