Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Vettori aerei. Nuova strategia Iberia per clientela britannica

Accordi sottoscritti per velocizzare i covid test

Il vettore aereo Iberia sta cercando disperatamente nuove formule e nuove strategie per far ripartire la domanda dei viaggiatori, in particolare per quel che concerne il Regno Unito (leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS). I test covid impongono maggiore prudenza ed è per questo motivo che la compagnia spagnola ha deciso di firmare un accordo con cinque centri medici britannici per sottoporre tutti i passeggeri agli esami necessari con condizioni di servizio preferenziali e prezzi esclusivi. La clientela avrà l’opportunità di richiedere il test sanitario in maniera veloce e con tanto di consulenza personalizzata, evitando lunghe attese, come ha precisato nelle ultime ore la stessa Iberia. Una volta completato il tutto, otterranno un certificato ufficiale e valido per i collegamenti aerei internazionali. Le strutture che hanno aderito sono Melio Uk, ExpressTest, Medicspot, Randox e Halo. L’impegno dell’aviolinea sarà anche quello di fornire una serie di informazioni dettagliate sulle varie destinazioni da raggiungere, oltre ad una mappa interattiva con i requisiti sanitari d’ingresso che vengono richiesti da ogni singolo Paese. In queste ultime settimane si è parlato molto di Iberia per l’accordo con un’altra compagnia, Air Europa: la trattativa dovrebbe essere portata a compimento non oltre la prossima estate. L’autorizzazione di Bruxelles è fondamentale e si dovrà dimostrare che l’accordo non andrà ad incidere sulla concorrenza del settore. Ue dovrebbe pronunciarsi a luglio oppure ad agosto, ragione per cui sta prendendo sempre più piede l’ipotesi che l’acquisizione venga completata nell’ultimo trimestre del 2021 come approfondito anche da AVIONEWS.

Sr - 1235011

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Collegate
Simili