Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Aereo precipita vicino Parigi durante volo addestramento

Il bilancio è di 4 vittime

Nel corso della giornata di ieri, domenica 18 aprile 2021, un aereo è precipitato in Francia durante un volo di addestramento, un tragico incidente che purtroppo ha causato la morte di quattro persone. Lo schianto è avvenuto non lontano dall’aeroporto “Charles De Gaulle” di Parigi-Roissy ed il velivolo coinvolto è un Robin DR-400/140B Dauphin 4 (marche F-GNNE). Ma cosa è successo di preciso? L’incidente si è verificato nei pressi di Saint-Pathus: l’aereo di cui si sta parlando era decollato da Beauvais, nel nord della Francia per la precisione. In base a quanto riferito dai media transalpini, il mezzo doveva rispettare alcuni limiti, tra cui quello del volo a vista, non oltre i 500 metri di quota: il ritrovamento da parte dei soccorsi è avvenuto in un campo, ad una cinquantina di metri da una strada dipartimentale. L’aereo da turismo, inoltre, era di fabbricazione francese e si sta indagando per ricostruire con maggiore precisione la dinamica del sinistro. La gendarmeria locale è giunta sul posto con alcuni agenti che appartengono alla divisione che si occupa delle ricerche. Secondo quanto riferito dai vigili del fuoco, inoltre, sarebbe stato rilevato un forte odore di cherosene. 

Il Robin DR-400/140B Dauphin 4 è un aereo da turismo monomotore, lanciato per la prima volta in assoluto nel 1972. La tipologia costruttiva si avvaleva di una tecnica, consistente in una struttura in legno e tela per la fusoliera e l'ala bassa a doppio diedro, quest'ultima scelta per consentire una eccellente visibilità. Inoltre è uno dei velivoli più utilizzati per il traino di alianti grazie alla leggerezza ed alla potenza. 

Sr - 1236159

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Simili