Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Cina. Si avvicina lancio modulo centrale stazione spaziale

Trasportato insieme a razzo Long March-5B Y2

Nel corso della giornata odierna, venerdì 23 aprile 2021, il modulo centrale di Tianhe, la stazione spaziale della Cina, ed il razzo vettore Long March-5B Y2 sono stati trasportati nella provincia insulare dell’Hainan (leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS). Si tratta di un trasferimento che è terminato nella base di lancio dell’ex-impero celeste, più precisamente quella del Wenchang Spacecraft. In base a quanto riferito dai media del posto, le due parti dovranno essere combinate, prima di dare il via ad una serie di test funzionali prima del lancio vero proprio. Lo stesso discorso vale per le prove congiunte dello stesso programma. Le attrezzature e le varie strutture che si trovano nel sito di lancio cinese sono state definite in buono stato, con i preparativi della missione che stanno proseguendo in maniera regolare. Il prossimo biennio sarà determinante in tal senso. In effetti, le missioni cinesi in programma nel corso dei 24 mesi in questione saranno 11, al ritmo quindi di oltre due ogni mese. Si punta a costruire la stazione spaziale dell’ex-impero celeste, operazione da completare non oltre il primo semestre di questo 2021 appena cominciato (non oltre il 30 giugno pertanto). Tra l’altro, a febbraio i primi astronauti coinvolti nella missione hanno iniziato l’addestramento per le cosiddette attività di tipo extraveicolare. Uno di questi test prevede l’ingresso dell’astronauta in un serbatoio pieno di acqua mediante l’ausilio di un braccio meccanico. 

Sullo stesso argomento leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS.

Sr - 1236293

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Collegate
Simili