Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Passeggero aggredisce assistente di volo Southwest Airlines

L'addetto ha perso due denti, riportando diverse lesioni

Un episodio davvero particolare e che è oggetto, per forza di cose, di una serie di approfondimenti. Un assistente di volo del vettore aereo Southwest Airlines è stato aggredito da un passeggero durante un volo, perdendo due denti (leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS). La vicenda è stata resa nota da un sindacato americano che rappresenta il personale delle compagnie, il quale ha anche lanciato un appello affinché ci siano maggiori tutele durante i viaggi di questo tipo. Ma cosa è successo di preciso? Non è chiaro cosa abbia fatto infuriare la persona che ha alzato le mani, al punto da scagliarsi contro il dipendente dell’aviolinea statunitense. Rimane il fatto che la vittima ha subito anche delle lesioni al viso, una giornata di lavoro che farà di sicuro fatica a dimenticare. La stessa sigla sindacale, TWU Local 556 per la precisione, ha sottolineato come non sia un caso isolato, visto che la cattiva condotta dei passeggeri avrebbe provocato poco meno di 500 incidenti nel giro di un mese. Nel caso di specie, si sta parlando di un fatto accaduto a bordo di un velivolo partito da Sacramento e con destinazione San Diego. Sembra che l’aggressore abbia ignorato più volte le istruzioni impartite dall’assistente, diventando violento e molesto nelle fasi di atterraggio. Le forze dell’ordine sono state costrette a prelevare l’uomo ed a prenderlo in custodia. Come ha ribadito Southwest Airlines, “non perdoniamo né tolleriamo abusi verbali o fisici ai danni del nostro equipaggio, responsabile della sicurezza di ogni viaggiatore”. 

Sullo stesso argomento leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS

Sr - 1236949

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Collegate
Simili