Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

United Airlines amplia flotta con 270 nuovi aerei

Velivoli Airbus e Boeing: è il maggior ordine della sua storia

Il vettore aereo United Airlines ha fatto sapere nelle ultime ore di aver perfezionato un ordine relativo a 270 velivoli, per la precisione sia Airbus che Boeing (leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS). Per la compagnia americana è stata l’operazione economica di maggior dimensioni della propria storia, visto che la stima finanziaria ammonta a 35 miliardi di dollari. 

Di quali aerei si sta parlando nello specifico? Anzitutto, l’aviolinea statunitense si è assicurato 70 A-321Neo, posizionandosi in questo modo in una posizione a dir poco privilegiata nel mercato a corridoio singolo. Il nuovo ordine va ad integrare quelli esistenti per 50 velivoli A-321XLR, con un impegno complessivo dunque di 120 mezzi. Airbus non poteva che commentare in maniera entusiastica questa notizia, parlando dei vantaggi degli aerei in questione, soprattutto per quel che concerne il percorso di riduzione delle emissioni di anidride carbonica. Il contributo sarà dunque fondamentale nel programma di United Airlines che intende azzerare queste emissioni entro e non oltre il 2050. 

Gli altri 200 velivoli del maxi-ordine sono invece stati costruiti da Boeing. Nel caso dell’industria di Chicago, saranno 150 B-737 Max 10 e 50 B-737 Max 8. L’aviolinea, comunque, aveva già convertito 100 B-737 Max 9 in tempi recenti in favore del modello più grande. La strategia commerciale di United Airlines sembra dunque molto chiara, il rilancio passa in primis dal rafforzamento della flotta per venire incontro alle esigenze aziendali dei prossimi mesi. 

Sullo stesso argomento leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS

Sr - 1237623

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Collegate
Simili