Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

"Zapad": terminata esercitazione comune Russia-Bielorussia

Yevkurov (difesa russa): "Abbiamo dimostrato di poter sopprimere qualsiasi aggressione"

Le esercitazioni congiunte "Zapad 2021" tra gli eserciti di Russia e Bielorussia si sono concluse ieri con una cerimonia ufficiale a Novgorod, a circa 400 chilometri da Mosca. Durante l'evento è stato reso noto che anche le forze armate di diversi altri Paesi avrebbero preso parte all'addestramento come India e Kazakistan, mentre altre erano presenti con una rappresentanza, come Serbia, Austria, e Svezia. 

La simulazione militare strategica si è tenuta tra il 10 ed il 16 settembre in un quindicina di campi militari dislocati tra Russia e Bielorussia. Secondo quando comunicato ieri dal ministero della difesa russo avrebbero partecipato (vedi AVIONEWS): 200 mila persone, più di 80 tra aerei ed elicotteri, oltre 760 mezzi tra cui 290 carri armati, oltre 240 diversi armamenti.

"L'esercitazione Zapad-2021 ha dimostrato che possiamo creare potenti raggruppamenti interspecifici in breve tempo, pianificare azioni militari in qualsiasi direzione, sopprimere qualsiasi aggressione e dare un colpo decisivo per contenere qualsiasi nemico". Lo ha detto il viceministro della difesa russo, il generale Yunus-Bek Yevkurov, ripreso dall'agenzia di stampa "Tass". 

Sullo stesso argomento vedi la notizia pubblicata su AVIONEWS

Gic - 1238990

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Simili