Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Sardegna: scade domani bando per voli agevolati

La continuità territoriale prevede tariffe per residenti ed agevolazioni

Scade domani alle ore 13:00 il bando della Regione Sardegna per l'affidamento con una procedura d'urgenza del servizio di trasporto aereo in continuità territoriale per i residenti tra l'isola e la penisola. Una misura resa necessaria a causa della cessazione dell'operatività da parte di Alitalia che avverrà il 15 ottobre. 

La tariffa agevolata sarà di 39 Euro verso Roma e 47 per Milano-Linate. Essa si estenderà ad altre categorie come le persone con disabilità, gli studenti universitari fino a 27 anni, i giovani dai 2 ai 21 anni e gli over 70. Gli isolani, inoltre, potranno imbarcare gratuitamente un bagaglio a mano ed uno in stiva del peso non superiore ai 23 chilogrammi. Sono previste agevolazioni nella sola stagione inverno-autunno anche per i lavoratori. Ogni giorno almeno due posti saranno riservati nel primo volo del mattino e nell'ultimo la sera per emergenze sanitarie. La Regione verrà risarcita in caso di voli cancellati. 

La Sardegna, dunque, non rimarrà isolata. Anche grazie all'atteso decreto del ministro delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili, Enrico Giovannini, che nelle scorse settimana aveva prorogato la compensazione degli oneri di servizio per l'ex-compagnia di bandiera che oggi ha in mano i collegamenti da Alghero, Cagliari ed Olbia verso Roma-Fiumicino e Milano-Linate.

Gic - 1239240

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Collegate
Simili