Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Elicotteri: Safran si espande in Texas

L'azienda crea nuova linea di montaggio per motori Arriel

La sezione Helicopter Engines del gruppo francese Safran -specializzato in aeronautica, spazio e difesa- ha creato una seconda linea di montaggio nello stabilimento della città di Grand Prairie, in Texas. L'obiettivo è quello di produrre in terra statunitense il motore Arriel 2E destinato al nuovo elicottero Airbus Helicopters UH-72B "Lakota" in dotazione all'esercito americano.

"L'assemblaggio di questa variante in Texas riflette l'impegno nei confronti dell'industria degli elicotteri e gli investimenti per far crescere la presenza negli Stati Uniti, avvicinandoci ai nostri clienti e consentendoci di fornire maggiore capacità e supporto", ha affermato il presidente della sezione statunitense Safran Helicopter Engines, Thierry Derrien.

Secondo quanto dichiarato dall'azienda francese sono circa 3000 i motori della serie Arriel in servizio negli Stati Uniti. Nello stabilimento di Grand Prairie si assemblano, testano e si offre assistenza per alcune varianti di motori montati su elicotteri Airbus: dai 100 MH-65 "Dolphin" in dotazione alla guardia costiera americana, agli oltre 900 propulsori posizionati su aeromobili H-125 ed UH-72A "Lakota" dell'esercito americano.

Gic - 1239754

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Simili