Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Venezia: elicotteri di soccorso a terra per giorni

Alcuni Vigili del fuoco erano sprovvisti di green pass

Con l'entrata in vigore il 15 ottobre dell'obbligo di esibire il green pass nei luoghi di lavoro, alcuni piloti e sommozzatori del Nucleo veneziano dei Vigili del fuoco non potevano salire a bordo degli elicotteri di soccorso. Il risultato è che venerdì e sabato scorsi gli aeromobili sono rimasti bloccati a terra. Ad oggi non si sono registrati altri disservizi. 

La storia è stata raccontata dal "Corriere Veneto". In quei giorni, per quasi tutto il Triveneto erano operativi solo i colleghi del Friuli Venezia Giulia e così per un intervento sul lago di Garda il supporto è arrivato dalla vicina Lombardia. Il sindacato autonomo dei Vigili del Fuoco, Conapo, ha fatto sapere che la situazione era nota già da giorni e che molti dipendenti hanno tentato inutilmente di eseguire un test rapido. 

Intanto Save, società di gestione dell'aeroporto "Marco Polo" di Venezia, ha aperto un punto tamponi in grado di rilasciare il green pass al personale dello scalo ed ai pompieri.

Gic - 1239784

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Simili