Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Aerei. In corso esercitazione "Blue Flag 2021"

Iniziata domenica, terminerà il prossino 28 ottobre

Una sessantina di aerei caccia di Israele, Germania, Italia, India, Francia, Regno Unito, Stati Uniti e Grecia da giorni sorvolano i cieli del Medio Oriente per l'esercitazione biennale "Blue Flag 2021", iniziata domenica e che terminerà il prossino 28 ottobre. Presenti anche un migliaio di soldati. Oltre che consolidare l'amicizia e le alchimie tra gli Stati, l’obiettivo di questi 8 Paesi è quello di sviluppare l’interoperabilità e la forza della coalizione.

L'esercitazione si svolge presso la base aerea di Uvda, nel deserto israeliano del Negev. "Blue Flag 2021" sarà una occasione per rafforzare la sinergia e la cooperazione frutto dell'integrazione delle operatività dei caccia di quinta generazione Lockheed Martin F-35 con fighter di generazione precedente. Presenti anche i General Dynamics F-16 ed i McDonnell Douglas F-15, oltre a velivoli di intelligence (Caew) ed Eurofighter. 

L'Aeronautica militare italiana è presente con gli F-35A del 32esimo Stormo, e con un aeromobili G-550 Caew - sviluppato da Israel Aerospace Industries (Iai) del 14esimo Stormo. Questa è la quinta volta che Israele ospita l’esercitazione nel deserto. 

Gic - 1239835

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Simili