Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Accordo Boeing-Korean Air su droni ed elicotteri

Intesa riguarda manutenzione e costruzione aeromobili

La società asiatica Korean Air ha firmato un memorandum d'intesa con Insitu, un'azienda specializzata nella costruzione di droni controllata dal gruppo statunitense Boeing, per lo sviluppo tecnico congiunto di un aeromobile a decollo verticale (Vtol) ed a pilotaggio remoto (Uav). L'accordo riguarda la produzione del Kus-Ft, un mezzo recentemente riconosciuto come uno dei "Top 15 Industrial Technology Achievements 2021" dalla National Academy of Engineering of Korea (Naek).

"La cooperazione tra le due società contribuirà notevolmente a migliorare le capacità di manutenzione interna degli aeromobili dell'esercito coreano, combinando le migliori prestazioni del mezzo ad ala rotante, la capacità Mro fornita da Korean Air, la migliore tecnologia aeronautica militare al mondo fornita da Boeing", ha affermato il direttore operativo di Korean Air Soo Keun Lee.

La compagnia sud-coreana possiede una vasta gamma di droni tra cui quelli ad alte prestazioni da 5 tonnellate, i convertiplani (aerei+elicotteri), aeromobili stealth di nuova generazione, elicotteri multiuso senza pilota e mezzi ibridi a pilotaggio remoto. Inoltre l'intesa riguarda la cooperazione tecnica il miglioramento delle capacità di Maintenance, Repair and Overhaul (Mro) per la flotta di elicotteri in dotazione all'esercito della Corea del Sud composta da 36 Apache AH-64 e 34 CH-47 Chinook.

Gic - 1239842

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Simili