Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Vettori aerei cercano urgentemente piloti

Dopo tagli durante pandemia aumenta domanda di viaggi

I vettori aerei statunitensi hanno iniziato una corsa sfrenata per le assunzioni di piloti che andranno a sedere negli aerei che, dopo essere rimasti parcheggiati a terra decine di mesi a causa della pandemia, sono tornati ad operare nelle rotte intercontinentali. E mentre le prenotazioni aumentano sensibilmente con l'avvicinarsi delle festività di fine anno, molte aviolinee si trovano scoperte. Tutta colpa dei prepensionamenti e dei tagli sul personale effettuati durante la fase più acuta dell'emergenza sanitaria per fare liquidità.

Adesso le compagnie hanno avviato piani di assunzioni che assicurano ai nuovi piloti bonus davvero interessanti. L'obiettivo è quello di ripristinare progressivamente la forza-lavoro ridotta durante la pandemia. Le principali aviolinee statunitensi potrebbero metterne a contratto circa 4200 nel solo 2021, per arrivare a più di 9000 il prossimo anno. È quanto emerge da una stima condotta da Fapa.aero, un consulente finanziario per piloti professionisti. Basti pensare, per confronto, che prima della pandemia nel 2019 i principali vettori aerei americani ne avevano assunto circa 5000.

Non c'è solo il nodo assunzioni. Molti piloti in congedo o che dovevano passare a nuovi tipi di aerei si sono sottoposti a programmi di riqualificazione per rimettere la loro professionalità sul mercato. Le grandi compagnie riferiscono di non avere problemi a trovare candidati, ma gli analisti sostengono che la pandemia ha accelerato una crisi temuta da tempo. Per questo alcune aviolinee hanno stretto partnership con scuole di volo ed università nel tentativo di garantirsi un bacino costante di candidati. 

Permangono alcune preoccupazioni: molti piloti sono vicini all'età pensionabile (4400 hanno lasciato lo scorso anno), il transito delle professionalità dal settore militare a quello civile è diminuito, mentre le regole federali americane impongono ai giovani aspiranti di volare almeno 1500 ore prima di essere assunti presso una compagnia regionale.

Gic - 1240271

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Simili