Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

In Cina oltre 500 collegamenti aerei cancellati per covid

Scoperti tre contagi in una comitiva di amici che viaggiava da una città vicina

Dopo la scoperta di alcuni casi di contagio da coronavirus nella città di Shanghai -un importante snodo commerciale e turistico- oltre 500 collegamenti aerei in partenza dai due principali aeroporti urbani di Pudong e Hongqiao sono stati cancellati. L'amministrazione della città ha sospeso i pacchetti ed i tour turistici per ridurre la possibilità di transitare tra una provincia e l'altra del Dragone. 

Le autorità di Pechino, intanto, hanno spiegato ieri in una conferenza-stampa che i tre casi positivi intercettati nello scalo della città si riferivano ad una piccola comitiva di amici che la scorsa settimana aveva viaggiato in aereo nella vicina Suzhou.

Continua dunque in Cina una ferrea politica per il controllo della pandemia. Chiuse anche delle scuole, mentre alcuni ospedali di Shanghai hanno sospeso il servizio ambulatoriale. Questa chiusura rientra nel quadro di una strategia di confinamento di potenziali focolai con cui Pechino cerca di salvare i Giochi invernali che si terranno a partire da febbraio 2022. Il parco olimpico di Pechino, infatti, è sigillato da tempo in attesa che inizi l'evento. 

Gic - 1240607

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Simili