Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Ministro Di Maio ha incontrato omologo francese Le Drian

Hanno discusso dei principali dossier dell'agenda bilaterale

Il ministro degli Affari esteri e della cooperazione internazionale (Maeci), Luigi Di Maio, ha incontrato ieri alla Farnesina il ministro degli esteri francese, Jean-Yves Le Drian.

Nel corso del cordiale colloquio, organizzato a margine della firma del “Trattato per una cooperazione bilaterale rafforzata”, i due ministri hanno discusso dei principali dossier dell’agenda bilaterale, confermando inoltre lo stretto coordinamento su Libia e Sahel. Di Maio ha in particolare sottolineato l’importanza di assicurare elezioni presidenziali e parlamentari libere ed inclusive in Libia il 24 dicembre 2021 ed ha ribadito la priorità del ritiro di tutti i mercenari e combattenti stranieri dal Paese. 

Sul Sahel, regione di rilievo strategico per Roma e Parigi, i due ministri hanno condiviso il forte apprezzamento per la collaborazione crescente tra Italia e Francia, come testimoniato dalla partecipazione italiana alla task-force Takuba, la coalizione di forze speciali europee per il contrasto al terrorismo nella regione saheliana.

L’incontro ha offerto inoltre l’occasione per rafforzare il coordinamento su altri temi di attualità internazionale, a partire dagli ultimi, preoccupanti sviluppi del conflitto in Etiopia e delle sue ripercussioni sulla regione del Corno d’Africa, e per esaminare le aree di cooperazione sui principali dossier della presidenza francese del Consiglio dell’Unione europea (primo gennaio-30 giugno 2022).

Galleria fotografica Il ministro degli Affari esteri e della cooperazione internazionale (Maeci), Luigi Di Maio, ha incontrato il 25 novembre 2021 alla Farnesina il ministro degli esteri francese, Jean-Yves Le Drian
red - 1240612

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Simili