Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Starlink potrebbe portare internet sugli aerei nel 2022

Inoltrata richiesta ai regolatori per comunicazione Usa per connessione satellitare

Confermate le trattative tra l'azienda aerospaziale statunitense Starlink di Elon Musk ed alcune compagnie aeree che vorrebbero implementare sui loro aerei il servizio di collegamento internet satellitare. La società avrebbe già fatto richiesta alla Federal Communications Commission (Fcc). 

Al momento ci sono oltre 1800 satelliti Starlink nella bassa orbita terrestre autorizzati da Fcc, ma l'obiettivo finale è arrivare ad averne circa 30 mila. In ogni caso, l’ecosistema di trasmissione internet ha iniziato in questi giorni i primi test di connettività su alcuni aeromobili. Secondo indiscrezioni filtrate nelle precedenti settimane l'imprenditore starebbe puntando a creare e sviluppare la compatibilità con i velivoli del tipo B-737 Max ed A-320neo, tra i più diffusi a livello globale. 

Le conferme arrivano dal vicepresidente commerciale della società aerospaziale, Jonathan Hofeller, che ha annunciato che il servizio potrebbe essere avviato il "prima possibile", forse già nei primi mesi del 2022. Infatti, l'azienda americana ha già inoltrato all'ente regolatore americano delle telecomunicazioni la richiesta di autorizzazione per portare il segnale internet su aerei, automobili, navi cargo e tir. 

Sullo stesso argomento vedi la notizia pubblicata da AVIONEWS.

Gic - 1240739

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Simili