Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

India testa nuovo missile nucleare

Il razzo ha un raggio di attacco che va dai 1000 ai 2000 km

L'India ha testato un missile balistico di nuova generazione capace di trasportare testate nucleari. Il razzo Agni Prime ed è stato lanciato in questi giorni dall'isola di Abdul Kalam, al largo della costa dell'Odisha. Si tratta della seconda prova missilistica, dopo un primo test effettuato lo scorso 28 giugno. 

Il missile "ha seguito una traiettoria da manuale per raggiungere tutti gli obiettivi della missione, con un alto livello di precisione". "Questo, secondo test di volo, ha dimostrato le prestazioni affidabili di tutte le tecnologie avanzate integrate nel sistema", ha fatto sapere un funzionario del governo. Il ministro della difesa indiano, Rajnath Singh, si è congratulato con gli scienziati e con il presidente dell'Organizzazione per la ricerca e lo sviluppo della difesa (Drdo), Satheesh Reddy, per il successo del test. 

Il missile a due stati ha un raggio di attacco che va dai 1000 ai 2000 km. È dotato di un doppio sistema di navigazione e guida. Rispetto alle versioni precedenti, l'Agni Prime è più piccolo e leggero dell'intera serie. Il razzo sarà pienamente operativo dopo una serie di prove di sviluppo e test di utilizzo.

Sullo stesso argomento vedi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS.

Gic - 1241115

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Simili