Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Madagascar: incidente elicottero per ministro

Si salva nuotando per ore verso spiaggia dove viene soccorso

Il segretario di Stato per la polizia, il generale Serge Gelle, ed un ufficiale suo collega hanno nuotato per circa 12 ore fino ad una spiaggia dopo che l'elicottero a bordo di cui viaggiavano era precipitato in mare. La disavventura è accaduta ieri al largo della città di Mahambo, una località balneare situata nel Madagascar nord-orientale. In un video divenuto virale sui social network, il membro dell'esecutivo appare esausto, ancora in divisa mimetica. 

Secondo le prime ricostruzioni l'equipaggio di un elicottero di tipo Sar stava raggiungendo il luogo di un naufragio al largo della costa malgascia. I due a bordo dell'aeromobile avrebbero dovuto ispezionare l'area dove ieri l'imbarcazione, in viaggio da Antanambe a Soanierana Ivongo, è affondata. Le autorità hanno salvato 45 persone dei 130 passeggeri a bordo del mezzo marittimo.

"Il momento di morire non è ancora arrivato per me", ha dichiarato il generale a chi lo riprendeva, aggiungendo di avere freddo ma di non essere ferito. Gelle, dopo aver prestato servizio per 30 anni nella polizia, è diventato ministro in un rimpasto di governo avvenuto lo scorso agosto sotto la presidenza di Andry Rajoelina

Gic - 1241171

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Simili