Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Lufthansa perde controversia su aiuti di Stato

La condanna europea per tasse sui voli aeroporto Francoforte-Hahn

La Corte di giustizia europea ha respinto l'azione legale del vettore aereo tedesco Lufthansa che sosteneva di essere stato danneggiato dagli aiuti economici dati all'aeroporto regionale di Francoforte-Hahn. Sullo sfondo della sentenza c'è il sostegno economico statale dato allo scalo tedesco dal 2009 al 2011 e che le autorità di Bruxelles hanno approvato nel 2014. 

Si trattava di una linea di credito pari a 45 milioni di Euro attivata dallo Stato federale Renania-Palatinato. Lufthansa sosteneva che il sussidio avesse violato le norme sulla concorrenza. Tuttavia, la compagnia aveva già perso il contenzioso di primo grado. In quel caso i giudici tedeschi hanno stabilito che l'aviolinea non era stata colpita individualmente dalla decisione della Commissione europea. 

Poi Lufthansa ha fatto ricorso al tribunale dell'Unione europea, perdendo il contenzioso ed è stata condannata a pagare le spese legali.

Gic - 1241721

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Simili