Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Aeroporto Heathrow: possibile aumento di bird-strike

Londra si interroga su rischi derivanti da costruzione di palazzi con giardini pensili

La commissione edilizia del consiglio distrettuale di Hillingdon, un sobborgo di Londra, in questi giorni ha approvato all'unanimità il piano per la costruzione di un nuovo complesso residenziale composto da tre palazzi dotati di giardini pensili collocati sui tetti. Si tratta di opere che sorgeranno vicino allo scalo di Londra-Heathrow. Pertanto alcuni politici locali hanno manifestato timori a causa degli alberi in cui possono annidarsi i volatili che potrebbero causare "bird-strike". 

"Il funzionamento sicuro dell'aeroporto è la nostra massima priorità. Lavoriamo a stretto contatto con le autorità locali per garantire che qualsiasi sviluppo intorno allo scalo ci consenta di continuare a raggiungere questo obiettivo, ha dichiarato un portavoce di Londra-Heathrow. 

Durante la riunione della commissione edilizia un consigliere politico ha avvertito che i gestori dell'aeroporto temono che i giardini pensili possano attirare diverse specie di uccelli, fornendo loro un potenziale habitat, che potrebbero entrare in collisione con gli aerei e causare gravi incidenti.

Secondo la Civil Aviation Authority (Caa) britannica nel 2016 ci sono stati 1835 "bird strike" nel Regno Unito. Tuttavia, il consiglio distrettuale di Hillingdon garantisce l'efficacia del suo piano di gestione dei rischi contro tali eventi: la commissione edilizia prevede l'installazione di contenitori per rifiuti sui giardini pensili e nelle aree pubbliche, così che i volatili non siano attirati dai rifiuti urbani. 

Gic - 1241819

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Simili