Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Servizio 5G: sotto la lente aerei B-777 e B-747

Emessa prescrizione di aeronavigabilità di Faa che limita operazioni velivoli - ALLEGATO

È attesa per oggi da parte della Federal Aviation Administration (Faa) statunitense la pubblicazione di una prescrizione di aeronavigabilità (PA) che limiterà le operazioni degli aerei B-777 e B-747/8 negli aeroporti in cui le compagnie di telecomunicazione americane hanno installato antenne per il nuovo servizio 5G. Secondo i regolatori, infatti, i segnali trasmessi sulla banda C interferiscono con quelli dei radioaltimetri montati a bordo di questi due modelli di velivoli. 

La direttiva riguarda 336 aeroplani negli Stati Uniti e 1714 nel mondo. Il divieto di eseguire atterraggi a bassa visibilità non riguarda tutti gli aeroporti, ma solo in quelli in cui i sistemi di trasmissione installati dalle società Verizon e AT&T sono molto vicini allo scalo.

L'autorità statunitense ha specificato che le possibili anomalie dovute all'interferenze possono interessare vari sistemi dell'aeromobile che utilizzando i dati del radioaltimetro: pilota automatico; sistema di direzione di volo; sistema di accelerazione automatica; motori; controlli di volo; strumenti di volo; sistema di allerta traffico e prevenzione delle collisioni (Tcas); sistema di allarme di prossimità al suolo (Gpws); avvisi di configurazione. 

Sullo stesso argomento vedi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS.

La versione integrale in inglese della PA (12 pagine) è allegata a questa AVIONEWS

Allegati
Gic - 1241852

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Simili