Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Cina: asse privato-pubblico per l'aeroporto di Ezhou

Al progetto collabora il vettore aereo cargo Sf Airlines

Uno tra i principali vettori aerei cargo della Cina, SF Airlines, ha fatto sapere che darà supporto per la creazione di un hub aeroportuale internazionale per la movimentazione delle merci che sorgerà nella città ad Ezhou, nella provincia dell'Hubei, nel centro del Paese. L'impegno dell'aviolinea riguarda la costruzione graduale di una rete di collegamenti aerei che interesserà tutto il Paese. 

L'obiettivo è quello di rafforzare l'economia locale e sostenere la creazione di un sistema logistico nazionale moderno ed integrato, collegato con i principali hub aeroportuali internazionali. L'Ezhou Huahu Airport è il primo scalo cargo di questa portata in Cina e, secondo le stime, sarà il quarto al mondo per volume di merci aviotrasportate. L'apertura dell'aeroporto è prevista a giugno 2022.

Intanto, un velivolo cargo B-757/200 ha concluso sabato i primi test presso l'Ezhou Huahu Airport, finalizzati a verificare la procedura di volo, le strutture di navigazione e le capacità dell'aeroscalo.

Sullo stesso argomento vedi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS.

Gic - 1243170

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Simili