Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Esercitazioni militari cinesi vicino Taiwan

In azione forze aeree e navali durante visita di politici statunitensi sull'isola

La tensione tra Taiwan e Cina ha raggiunto il culmine nelle ultime ore. Tutto a causa di una esercitazione militare che l'esercito cinese ha tenuto oggi nei pressi dello stretto di mare antistante l'isola contesa. In azione forze navali ed aeree di pattuglia e con capacità di combattimento. Si tratta di una mossa pianificata da Pechino ed avvenuta nelle stesse ore in cui una delegazione di sei parlamentari statunitensi visitava Taipei.

La mossa cinese è stata pianificata “in risposta ai recenti falsi segnali spesso rilasciati dagli Stati Uniti sulla questione di Taiwan”, ha spiegato il portavoce del Comando del teatro orientale delle forze armate cinesi, il maggiore Shi Yi. Un atto di forza che mira a contrastare il sostegno statunitense al governo dell'isola contro la minaccia cinese.

"Taiwan produce il 90% dei semiconduttori a livello mondiale, è un Paese che ha una importanza, delle conseguenze ed un impatto mondiale e, quindi, è chiaro che la sua sicurezza ha un effetto globale", ha affermato il senatore americano Bob Menenedez in un incontro con il presidente dello Stato insulare, Tsai Ing-wen.

Sullo stesso argomento vedi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS.

Gic - 1243781

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Collegate
Simili