It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

GdF sequestra aereo "In uso" a Gabriele Volpi (Spezia Calcio, Pro Recco e Banca Carige)

Genova, Italia - Nell'ambito di un inchiesta che ha portato anche al sequestro di un Gulfstream operato dal socio di Volpi, Gian Angelo Perucci

Nell'ambito di un'indagine della Guardia di Finanza mirata ad individuare la reale proprietà di mezzi aerei regolarmente operanti in Italia ma registrati all'estero stamattina è stato disposto il sequestro all'aeroporto di Genova di un Falcon 500 utilizzato sembra con regolarità dall'imprenditore Gabriele Volpi, con affari soprattutto in Nigeria ma con interessi anche in Italia, dove possiede lo Spezia Calcio e la squadra di pallanuoto Pro Recco, senza contare il 5% delle azioni in Banca Carige. Sembra che l'affarista e petroliere abbia utilizzato l'aereo soprattutto per i suoi frequenti spostamenti da/verso la Nigeria dove è naturalizzato, e secondo gli inquirenti che lo accusano di contrabbando, avrebbe di fatto "Importato" il velivolo in Italia dove risulta però come proprietà di una fittizia società danese, che glielo avrebbe concesso attraverso la formula del chatering. Escamotage che gli avrebbe permesso di evadere tasse ed Iva per un bene basato di fatto a Genova e di sua reale proprietà. . Il solito gioco delle scatole cinesi già noto agli inquirenti specialmente in fatto di proprietà di "Lusso" come aerei, elicotteri, macchine sportive o yaght (noto alle cronache il caso di Briatore e del suo sontuoso "Force Blue"), in cui sarebbe caduto anche il socio di Volpi, Gian Angelo Perucci, al quale nel filone della stessa indagine è stato sequestrato un altro aereo, un Gulfstream.
cla/mos - 1174117

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency

Similar