It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Google+ Youtube

Israele, raid notturno in Siria in risposta al drone di ieri

L'aeronautica israeliana ha colpito tre istallazioni militari in Siria

Le forze armate israeliane (Idf) hanno confermato di aver attaccato questa notte in Siria, rispondendo all'invasione dello spazio aereo fatta ieri con un drone poi  abbattuto con un missile Patriot. 

Una notizia  annunciata dall'agenzia di Stato siriana "Sana" che aveva localizzato nella provincia di Quneitra le istallazioni militari colpite dall'aeronautica di Israele, che ha causato solo danni materiali alle strutture. Danni che sarebbero limitati grazie all'intervento della difesa aerea siriana che avrebbe intercettato alcuni missili e obbligato gli aerei israeliani a tornare verso le proprie basi.

Dal canale ufficiale del portavoce dell'Idf è arrivato intanto il video di una delle istallazioni militari colpite dai missili israeliani durante il raid.

Visualizza il video

M/A - 1212751

© World Aeronautical Press Agency Srl