It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Google+ Youtube

Pakistan: precipita Sea King della marina

Caduto in mare per cause ignote. Un morto

Un elicottero Westland WS-61 Sea King della marina del Pakistan è precipitato oggi nel Mar Arabico causando la morte di uno dei sette membri d'equipaggio. A confermare l'incidente è stato il portavoce della marina che ha spiegato come l'aeromobile sia precipitato durante una missione di routine in mare.

Sul posto è stata inviata la fregata PNS Zulfiquar per fornire la base di partenza e di arrivo dell'elisoccorso, che ha recuperato i sei dispersi trasportandoli a bordo della nave. Di questi solo uno sarebbe stato trasportato all'ospedale per accertare in maniera più approfondita le sue condizioni mediche, ma non è chiaro se sia in pericolo di vita o meno.

Ignote le cause che hanno causato l'incidente all'elicottero costruito sul licenza del Sikorsky S-61 nel Regno Unito, che fa parte di una flotta di aeromobili entrata in servizio nella marina britannica nel 1975 e in seguito venduti al Pakistan per svolgere compiti di lotta antisottomarino e antinave. Il Sea King precipitato oggi era uno dei sei attualmente in servizio per la marina pakistana.

M/A - 1213898

© World Aeronautical Press Agency Srl