It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Blue Origin: Jeff Bezos annuncia più investimenti

L'azienda aerospaziale solo nel 2019 riceverà più di 1 miliardo

Nel corso della conferenza "Wired25" svolta a San Francisco dal 12 al 16 ottobre, il ceo di Amazon Jeff Bezos ha annunciato che dal prossimo anno investirà una cifra superiore al miliardo di dollari nella sua azienda aerospaziale Blue Origin creata nel 2000. Gli investimenti dell'uomo più ricco del mondo continueranno ad aumentare anche negli anni a venire, così da permettere alla società di poter competere con SpaceX di Elon Musk e con Virgin Galactic di Richard Branson, che utilizzerà anche l'aeroporto di Taranto-Grottaglie per i voli suborbitali del suo velivolo che dovrebbero iniziare "a settimane e non mesi". Blue Origin oltre al cosiddetto turismo spaziale si occupa anche dello sviluppo di lanciatori necessari a trasportare satelliti in orbita, ma è soprattutto nel campo della motoristica dove ha ottenuto i maggiori successi. L'ultimo di questi risale al settembre 2018 quando United Launch Alliance -jv tra Boeing e Lockheed Martin- ha annunciato di aver scelto il motore a razzo BE-4 di Blue Origin per alimentare il primo stadio del nuovo vettore Vulcan; scelta che permetterà agli Stati Uniti di rimpiazzare i propulsori prodotti in Russia.

M/A - 1215258

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl