It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Antitrust (2): ancora a pagamento il bagaglio a mano su Ryanair e Wizz Air

Presenti i comunicati stampa aziendali e le tariffe differenti

Nonostante la decisione dell'Antitrust che ha intimato di sospendere provvisoriamente la nuova politica sui bagagli in cabina e quindi di non richiedere il supplemento di prezzo, i due vettori aerei in questione Ryanair e Wizz Air non hanno ancora modificato le tariffe in fase di prenotazione. Infatti entrambe vendono ancora i biglietti in versione "base" ad un prezzo diverso da quella con il bagaglio a mano compreso nella tariffa, obbligando quindi chi volesse acquistare un posto sull'aereo a dover spendere di più per poter trasportare a bordo il trolley da sistemare nella cappelliera (di dimensione 55x40x23 per Wizz Air e 55x40x20 per Ryanair).

Oltre a questo entrambe le low-cost non hanno ancora provveduto a rimuovere i comunicati stampa che annunciano la nuova politica aziendale, creando una possibile ulteriore confusione nei potenziali clienti. Una modifica sarebbe stata opportuna nonostante il fatto che l'Antitrust abbia dato "5 giorni per comunicare le misure adottate sulla base di quanto deciso". Chi acquisterà un biglietto in questi giorni e vorrà portare il bagaglio a mano da cappelliera (oltre a quello da riporre sotto il sedile anteriore) dovrà pagare il sovrapprezzo, ma la domanda è: poi sarà rimborsato di questa spesa illegittima?

M/A - 1215746

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl