It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Piccoli guadagni, grandi guadagni

Le compagnie aeree incrementano notevolmente i profitti grazie ai ricavi ancillari

Una teoria di marketing ispirata dalla strategia di rating "Scalping" afferma che piccoli guadagni costanti possono portare a incrementi elevati nel lungo termine quasi quanto grosse entrate non continuative.  Principio confermato da Ideaworks e Cartrawler che hanno studiato i guadagni di 150 compagnie aeree: attraverso piccoli ricavi derivati da servizi aggiuntivi come la scelta del posto, l'imbargo veloce, il pasto a bordo o il bagaglio in stiva è stato registrato un aumento economico considerevole: dieci vettori hanno guadagnato in un anno 35,2 miliardi di dollari, sedici volte più del 2007.
American airlines ha recuperato 7,25 miliardi di dollari, Ryanair 2,8 miliardi, Lufthansa 2,6.  La compagnia messicana Viva aerobus ha registrato il 47,6% degli introiti grazie ai ricavi ancillari, mentre per l'americana Spirit ogni passeggero ha speso quasi 51 dollari extra.

RC3 - 1223705

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl