It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

British Airways: il sindacato minaccia altri scioperi

Proteste già fissate per la prossima settimana, ma potrebbero arrivare nuove date

La prossima settimana inizierà lo sciopero dei piloti della compagnia British Airways (BA) del Regno Unito: le date fissate sono 9, 10 e 27 settembre, ma ora il sindacato Balpa (British Airline Pilots' Association) ha minacciato ulteriori giorni di protesta ed il vettore aereo, per poter arginare la perdita economica, ha dovuto aumentare i prezzi dei biglietti anche di diverse centinaia di sterline.

Il segretario generale di Balpa Brian Strutton ha dichiarato, oggi 6 settembre: "Faremo il punto della situazione la prossima settimana. Speriamo di vedere la compagnia al tavolo delle trattative, ma se ciò non dovesse accadere continueremo a fare ulteriore pressione".

Il vettore invece ha chiuso al momento il dialogo con il sindacato considerando l'offerta economica proposta coerente con le proprie disponibilità: i comandanti hanno rifiutato un aumento di stipendio dell'11,5%.

Adam French, esperto dei diritti dei consumatori, ha affermato che dopo il caos causato da problemi informatici (vedi AVIONEWS) è fondamentale ora che la compagnia faccia ora tutto il possibile per ridurre al minimo le interruzioni e garantire che tutti i passeggeri siano tenuti aggiornati su come ciò influirà i loro piani di viaggio.

RC3 - 1224147

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl