It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube

Alitalia: il punto di vista del ministro De Micheli

Aspettando il 15 ottobre

In attesa del 15 ottobre, data della presentazione dell'accordo vincolante della cordata composta da Fs, Atlantia, MeF e Delta Air Line (vedi AVIONEWS) giungono due dichiarazioni da parti esponenti della politica.

Il ministro delle Infrastrutture e dei trasporti, Paola De Micheli (vedi AVIONEWS) a margine dell'inaugurazione del Salone nautico a Genova ha annunciato: "Patuanelli sta lavorando giorno e notte per fare in modo che la soluzione di Alitalia sia la migliore possibile. La proroga si rendeva necessaria anche perché ci siamo appena insediati e, tenendo conto di cinque ore di sonno per notte, tutte le nostre energie sono dedicate a risolvere i problemi aperti".

William De Vecchis, senatore della Lega ha affermato: "Esprimo forte preoccupazione in merito alle ultime notizie relative ad Alitalia, in cui si parla di eventualità di esuberi, nonostante le rassicurazioni negli ultimi mesi da parte di Di Maio. Questo non è accettabile, chiediamo chiarezza e faremo di tutto per scongiurare questa ipotesi nefasta: siamo pronti a scendere in piazza e presenteremo un'interrogazione al ministro competente, con l'auspicio che sia più efficace del predecessore, per un intervento da parte del Governo. Anziché discutere di poltrone, di incarichi e di scissioni, dall'esecutivo servono interventi concreti per salvaguardare i dipendenti dell'azienda: ci batteremo affinché nemmeno un posto di lavoro venga messo a rischio".

RC3 - 1224440

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl