It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Alitalia, Patuanelli: "non oltre il 15 ottobre"

A Bruxelles il ministro dello Sviluppo ribadisce stop ai rinvii

Il 24 settembre il ministro dello Sviluppo economico Stefano Patuanelli ha confermato, a margine di una riunione del consiglio a Bruxelles, che non sono previsti rinvii oltre la data del 15 ottobre per la presentazione dell'offerta vincolante per Alitalia da parte di Delta, Ferrovie dello Stato ed Atlantia, ed ha dichiarato: “Alitalia è un’operazione di mercato, non mi sembra che ci sia alcuna novità negativa per quanto riguarda il consorzio interessato a rilevare la compagnia. I tempi sono quelli che avevamo detto: aspettiamo il 15 ottobre l’offerta vincolante, con tutte le sue caratteristiche quindi con prezzo e piano industriale, il mio ministero farà quello che deve fare il dicastero vigilante sulla struttura commissariale. Ritengo, che ci siano le condizioni per rilanciare il vettore aereo di bandiera e non soltanto per salvarlo. Non ho notizie né certe né 'rumours' di una problematica in più rispetto a qualche giorno fa. Certamente il tempo e la deadline si avvicinano. Attendiamo con una certa fiducia che arrivi il 15 ottobre, non è ipotizzabile un'altra procrastinazione (vedi AVIONEWS). Era stata richiesta la data del 31 da parte di Atlantia per le contrattazioni in corso con Delta, che forse avevano qualche rallentamento in quella fase, anche per poter meglio individuare il piano industriale. I commissari hanno ritenuto di non poter andare oltre il 15 ottobre ed il ministero vigilante si è adeguato alla richiesta”.

Secondo Patuanelli, inoltre, “non esiste nessuno scambio” tra  Atlantia ed eventuali garanzie riguardanti le concessioni autostradali: “Sono due questioni completamente diverse”.

RC3 - 1224583

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Similar