It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Alitalia: prestito-ponte di 400 milioni di Euro nel decreto fiscale

Nuovo aiuto in attesa dell'offerta vincolante

400 milioni di Euro nel decreto fiscale per Alitalia: è il nuovo prestito-ponte che permetterà al vettore aereo italiano di ricevere una nuova iniezione di liquidità in attesa che la cordata composta da Atlantia, Delta, Ferrovie dello Stato con il Mise (ministero dello Sviluppo economico) presentino l'offerta vincolante definitiva prevista il 21 novembre (vedi AVIONEWS). Una decisione inevitabile visto che come già dichiarato da Francesco Alfonsi, segretario nazionale Ugl "senza un ulteriore prestito Alitalia potrebbe rimanere 'senza benzina'" (vedi AVIONEWS).

La compagnia è già sotto osservazione dell'Antitrust per gli aiuti statali concessi in passato e per questo il denaro dovrà essere restituito entro 6 mesi con applicazione del tasso d’interesse Euribor maggiorato di mille punti base. 

Purtroppo, a differenza da quanto promesso nel precedente Governo sono previsti tagli, esuberi e la revisione delle rotte.

RC3 - 1225319

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar