It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Ucraina: dichiarazione leader Parlamento europeo

Martedì dibattito straordinario in plenaria

Il presidente del Parlamento europeo ed i leader dei gruppi politici hanno adottato la seguente dichiarazione sull'attacco russo all'Ucraina ed annunciato una plenaria straordinaria per martedì prossimo.

"La conferenza dei presidenti del Parlamento europeo è stata convocata ieri mattina dal presidente Roberta Metsola per discutere la nostra risposta all'invasione della Russia in Ucraina.

Si è tenuto uno scambio di opinioni con il presidente del Consiglio europeo, Charles Michel, e quello della Commissione europea, Ursula Von der Leyen.

La conferenza dei presidenti ha condannato l'attacco russo all'Ucraina con la massima fermezza. L'Ucraina è una Nazione indipendente e sovrana e la sua integrità territoriale non è negoziabile. L'invasione è ingiustificata ed illegale. È una minaccia alla stabilità europea e regionale, così come all'ordine mondiale basato sulle norme del diritto internazionale. L'attacco prende di mira il nostro modello di società democratica. Non può rimanere senza risposta.

Rimaniamo fermi nella nostra unità, nella nostra determinazione e nella nostra risposta all'ingiustificata aggressione russa. Il Parlamento europeo sostiene una risposta europea ed internazionale senza precedenti, comprese nuove e severe sanzioni per garantire che il Cremlino sia ritenuto responsabile delle sue azioni.

La conferenza dei presidenti ha espresso piena solidarietà e sostegno all'Ucraina ed al suo popolo.

È stato deciso di tenere un dibattito straordinario in plenaria martedì primo marzo 2022, a partire dalle ore 12".

red/f - 1242526

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Similar