It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Boeing perde 1,24 miliardi di dollari in tre mesi

L'annuncio Gruppo statunitense riguarda performance 2022

Il gruppo statunitense dell'aviazione e difesa Boeing ha pubblicato i dati finanziari relativi al primo trimestre dell'anno in corso: la società ha accumulato 1,24 miliardi di dollari di perdite. Un dato deludente che ha colpito duramente la fiducia degli investitori, tanto che il titolo azionario fa registrare un tonfo che oscilla intorno all'11%.

"Siamo sulla strada giusta per generare un flusso di cassa positivo nel 2022", nonostante il dato negativo. "Siamo un'attività a lungo ciclo ed il successo dei nostri sforzi sarà misurato nel corso degli anni e dei decenni, non dei trimestri", sostiene l'amministratore delegato del gruppo americano Boeing, David Calhoun

Insomma, la società mostra un certo ottimismo, che motiva con la futura ripresa delle consegne del suo aereo di linea B-787 Dreamliner e con l'aumento del tasso di produzione e di consegne di aeromobili 737 Max. Wall Street si aspettava che la trimestrale del gruppo americano fosse negativa, ma la perdita è stata più cospicua di quanto ci si aspettava. Inoltre, anche il fatturato è risultato inferiore alle attese: 13,99 miliardi di dollari contro i 16,02 miliardi stimati inizialmente dagli analisti.

Questo nel dettaglio il rosso registrato da Boeing negli ultimi tre mesi: la divisione aeromobili ha perso 859 miliardi di dollari, mentre il settore difesa, a lungo un baluardo contro la volatilità della compravendita di velivoli commerciali, ha perso 929 milioni di dollari con un calo delle entrate pari al 24%. 

Gic - 1244015

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar